Costituzione della terra

BOZZA per ulteriori elaborazioni

Lo scopo della costituzione della terra è assicurare lo stato naturale sano della biosfera per il futuro di tutti gli abitanti della terra. La base è il riconoscimento e la comprensione che noi umani siamo parte della comunità della vita sulla terra e che la natura sulla terra è un sistema coeso che non conosce confini nazionali, religioni o sistemi politici. La costituzione regola la convivenza di tutte le forme di vita sulla terra e prevale sulle leggi umane, sui paesi, sulle religioni e sulle ideologie. Per l'attuazione e il rispetto di questa costituzione è necessario un consiglio della terra indipendente, formato dall'intera comunità degli stati, che definisca un sistema di valori trasparente basato sulla scienza e sull'ecologia, che serva come base per la costituzione della vita comunità della terra. Il Consiglio della Terra ha poteri sugli stati nazionali.

 

I.  La terra e la natura nel loro insieme hanno un valore illimitato.

II  La terra nel suo insieme appartiene all'intera comunità della vita.

III La biosfera e le sue risorse sono come tali nel tuo inventario come 
Per proteggere e preservare il sostentamento dell'intera comunità.

Appartiene a tutti.

  • La costituzione si basa sulla conoscenza scientifica dell'ecologia della natura esistente e della comunità sulla terra.

v.  Ogni individuo ha il diritto di vivere in un ambiente sano e protetto.

  • L'uso delle risorse, della fabbricazione e dei processi deve essere sempre concepito come un sistema circolare.

  • Misura naturale: definire un limite superiore ragionevole per la singola proprietà.

(Es. foresta, rapporti proporzionali ragionevoli)

VIII  Si applica il principio "chi inquina paga": l'uso, lo sfruttamento, la produzione e il danno che ne deriva sono trattati secondo il principio "chi inquina paga". L'autore è pienamente responsabile del danno e deve sostenere tutti i costi e i costi di follow-up per il ripristino al 100% dello stato naturale.